BZ News 24
homeSport

Qatar, per la Rai in partenza cento persone

Il Mondiale che tutti sostengono di voler boicottare. Quello che “senza Italia che senso ha”. Ecco, quel Mondiale vedrà la televisione di Stato spedire quasi cento uomini in Qatar. Giornalisti, tecnici, impiegati e maestranze: una squadra massiccia per un evento che impegnerà moltissimo la Rai con una copertura totale delle partite. 

L’investimento per i diritti è stato pari a 160 milioni di euro più i costi di produzione e, in qualche modo, bisognerà rientrarci anche senza gli Azzurri. La gara è stata fatta nel 2021 quando si ipotizzava la presenza della squadra di Mancini. Con l’eliminazione dalla Macedonia la situazione si è fatta più complicata per il servizio pubblico ma ormai il dado era tratto. D’altronde Russia 2018 fu un successo di share per Mediaset (ma i diritti costarono 78 milioni) e l’Italia, ahinoi, non era presente nemmeno lì. 

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?