Marmolada, crolla un seracco: sei morti

Il seracco della Marmolada si è staccato dalla calotta sommitale sotto Punta Rocca. La valanga di neve, ghiaccio e roccia ha ha invaso due chilometri comprendendo anche la via normale per accedere alla sommità. Qui si trovavano alcune cordate. 

Alle 13.45 è partita la chiamata di emergenza con una massiccia reazione della Protezione Civile del Trentino. Sono stati impiegati sei elicotteri, uomini del soccorso alpino con unità cinofile, vigili del fuoco, polizia, carabinieri e guardia di finanza. Supporti sono arrivati da Bolzano, Belluno e Venezia. 

Le operazioni sono tutte coordinate dalla caserma dei vigili del fuoco di Canazei dove è arrivato anche il presidente della Provincia Maurizio Fugatti.

I feriti sono stati ricoverati negli ospedali di Trento, Belluno, Bolzano e Treviso (al momento sono 8 di cui uno molto grave). I morti sono 6 ma non sappiamo ancora se si tratta di un bilancio definitivo. Al momento gli interventi diretti sul ghiacciaio sono fermi per l’alto rischio di nuovi distacchi mentre l’accesso è interdetto da specifiche ordinanze.

La procura ha aperto un’inchiesta per capire quali siano le cause esatte della tragedia. 

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?