Esselunga, esaurite in tre minuti le Borse del Cavolo

Tre minuti. E’ il tempo che è stato necessario per esaurire le 99 “Borse del Cavolo” lanciate da Esselunga come iniziativa di marketing su Instagram. La shoulder bag del concorso, dunque, è diventata in un battito di ciglia un must have assoluto e molto del merito va dato a Camilla Boniardi, nota come Camihawke, che ha avuto l’intuizione di lanciarla sul social (forse memore dei grandi exploit delle sneaker Lidl). 

IL TOCCO DELLA INFLUENCER 

Camihawke, infatti, ha capito che il copy di Esselunga poteva, in realtà, essere trasformato in qualcosa di concreto e reale abbinandolo ad un outfit preciso. Il cavolo che diventa moda vestendosi con una sorta di “insalata di vestiti”. Un’idea azzeccata che ha fatto centro facendo parlare molto di sé. 

ECCO PERCHÉ NON È UNA SORPRESA 

Fino a qui le note liete che hanno, però, anche delle motivazioni più normali e meno iperboliche. Anzitutto la borsa non è esattamente una di quelle di tela per fare la spesa ma ha un valore commerciale di 286,88 euro al netto dell’Iva. Il concorso, dunque, permetteva a 99 persone di accaparrarsi un oggetto molto originale e anche dal discreto valore (peraltro destinato a salire come facile intuizione). Non sorprende che, con questi presupposti, l’assalto quantitativo sia stato copioso al pronti via. Non solo, l’iscrizione ha dato anche diritto a partecipare all’estrazione del prossimo 30 settembre che assegnerà una ulteriore Borsa del Cavolo.

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5851 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?