Ecco come il design rivoluziona la macchina del caffè

Avete presente la classica macchina del caffè che vedete al bar o nelle case? Bene, il design ha proiettato nel futuro un oggetto che è culto in Italia. Ad occuparsene è Roee Ben Yehuda, professionista israeliana che cura linee e forme di Moon: una caffetteria concettuale che riprende l’estetica classica arrotondandola e portandola nel mondo contemporaneo (dove la curva pare sempre più sexy della retta).

Piccole e funzionali così le macchine del caffè diventano un elemento decorativo (e in effetti rimangono in bella vista nelle cucine di solito). “Mi sono lasciato affascinare dall’artigianato ammirando la lavorazione manuale e la trasmissione delle stesse tra le generazioni. Allo stesso tempo voglio che i miei lavori siano allegri e stravaganti. La sfida era coordinare la meccanicità delle macchine più antiche con le procedure che oggi si limitano all’inserimento della capsula e alla pressione di un pulsante”. Il prototipo minimalista è stato realizzato con modelli 3D in poliuretano espanso per arrivare ad un prodotto compatto con accenni anche ai birrifici di un tempo.

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?