Abbiamo provato Too Good To Go a Bolzano: tante possibilità e non abbiamo sprecato nulla

Too Good To Go festeggia un anno di presenza a Trento e Bolzano. I numeri, le considerazioni dell’azienda al taglio del traguardo ed una piccola sezione “mistery client”

Alla fine di novembre del 2021 Too Good to Go sbarca in provincia in Bolzano. L’app, nata in Danimarca nel 2015 con l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare, è disponibile in 17 paesi e totalizza oggi 44 milioni di utenti. In Italia l’operazione anti-sperpero è partita in 70 città medio grandi e accontenta 7 milioni di fruitori.

COME FUNZIONA TOO GOOD TO GO

Come funziona? Gli esercizi commerciali aderenti, quali bar, ristoranti, negozi di frutta e verdura, ma anche supermercati e catene come Decathlon, propongono delle box a sorpresa, contenenti gli alimenti invenduti durante la giornata e che non possono essere proposti il giorno dopo. Il tutto, ovviamente, ad un prezzo scontatissimo.

Il risparmio non è solo economico ed etico – il calcolo è che ben il 40% del cibo preparato venga sprecato-, ma investe anche la sfera ambientale: si misura, infatti, che i 5 milioni di pasti venduti fino ad oggi in Italia abbiano evitato l’emissione di 11 milioni di kg di CO2.

BOLZANO SALVA IL CIBO

Nur Ghnaim, Responsabile Vendite dell’area di Bolzano, ci racconta che la nostra provincia è una delle zone a più alto potenziale e richiesta, con 9 box su 10 che vengono acquistate su base quotidiana. Sono 25 gli esercenti attivi, tra cui anche la grande distribuzione con Poli Supermercati ed aziende come Loacker, senza dimenticare pasticcerie, chioschi, fino ad una buona presenza di rivenditori di frutta e verdura. La app aiuta in qualche modo anche a conoscere in modo più approfondito gli esercizi e l’offerta commerciale della propria zona, che non sempre ci è nota, oltre che a restituire più valore al proprio denaro.

L’utilizzo dell’applicazione è piuttosto intuitivo, con chiare istruzioni circa le operazioni da compiere per scegliere la propria box e ritirarla nel giusto orario. La piattaforma, allo scopo di ridurre l’inquinamento ambientale, invita a portare un proprio sacchetto per il ritiro. E il brivido del mistero – il contenuto della box, infatti, è necessariamente a sorpresa – dà l’idea di essersi fatti un regalo.

LA BOX PROVATA PER VOI

Ed è proprio in un orto-frutta che abbiamo provato per la prima volta l’esperienza della app. Ci siamo presentati come normali clienti a Laives, nel negozio Seppi Cecilia, dove abbiamo ritirato una box ricca di prodotti freschi ed in ottime condizioni. Preso il pacco, abbiamo abbassato la maschera e ci siamo presentati, ponendo qualche domanda agli esercenti.

La qualità dell’iniziativa è eticamente indiscutibile, dal momento che favorisce la riduzione dello spreco, delle emissioni e sostiene i portafogli più leggeri. Ma come reagiscono i clienti storici, di fronte ad un tale vantaggio per chi è arrivato dopo di loro? “Noi, in realtà, abbiamo sempre praticato sconti sugli articoli con leggeri difetti o che non potevano essere offerti il giorno dopo. Avevamo già la mentalità di evitare lo spreco. Oggi, con tutte le box che vendiamo, il tempo di giacenza dei prodotti si è ulteriormente minimizzato. Il risultato è che riusciamo a dare ottimi alimenti anche a chi usa la app.” E ciò certamente ha un impatto positivo anche sul consumo dei prodotti nella loro propria stagione.

Nur Ghnaim, Responsabile Vendite dell’area di Bolzano

La box è un’arma a doppio taglio: chi riesce ad offrire articoli buoni e vari sta di fatto investendo anche in pubblicità, creandosi una buona reputazione presso i clienti, che potrebbero incrementare la propria spesa.

E con Il Natale alle porte, Too Good To Go ci dà un consiglio per questo periodo particolare.: “Non dobbiamo dimenticare che il 53% dello spreco alimentare avviene tra le mura domestiche, dobbiamo quindi prestare particolare attenzione al cibo avanzato e provare a recuperarlo con consigli anti-spreco e ricette di recupero, di cui la tradizione italiana è così ricca.”

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?