Memorial Night, nella notte più lunga una candela per ricordare i furetti che non ci sono più

Come ogni solstizio d’inverno torna anche quest’anno il Memorial Night. La sera del 21 dicembre candele accese per ricordare tutti i nostri furetti. Perché loro accendono anche la notte più lunga

di Alan Conti

La notte del 21 dicembre è il solstizio d’inverno: la più lunga che ci sia. Un momento, anche, di raccoglimento e riflessione. È la data che l’associazione Furettomania ha scelto per il Memorial Night: una condivisione intima che è anche luce di una piccola comunità. Un evento comunitario arrivata alla sua undicesima edizione dopo una breve periodicità autunnale che prevede l’accensione di candele o lumini per i furetti che non ci sono più.

Una candela per ricordare i furetti che non ci sono più

UNA PICCOLA CANDELA PER LORO

Anche quest’anno, dunque, l’associazione invita a ricordare i furetti che non sono più con noi fisicamente rimanendo, però, scolpiti e vividi nei nostri cuori. Quelli che ci strappano una lacrima con un sorriso, un ricordo che è amore, dolcezza, nostalgia. Tutto. Una piccola candela per pensare a loro e per accendere una luce nel buio più lungo. “Sotto un unico cielo” come recita storicamente la frase di accompagnamento di questa iniziativa. C’è anche chi coglie l’occasione per organizzare una cena insieme agli altri soci dell’associazione o con chi ha adottato furetti abbandonati e in difficoltà. Momenti di vera unione che sono poi nerbo stesso della odv. Ovviamente luci possono essere accese anche per altri animali che si vuole ricordare perchè il cielo, come scritto, è unico per tutti.

Un momento di un passato Memorial Night

CONDIVIDERE IL MOMENTO

Per chi lo desiderasse le fotografie o i video delle vostre candeline possono essere condivise con tutti sul gruppo Facebook “Furetto Inside”, nella posta privata della pagina Facebook Furettomania o in direct mail sul profilo di Furettomania su Instagram. Tutti gli scatti saranno raccolti in una gallery che sarà poi condivisa anche dall’associazione sui suoi canali. Una lunga scia di luci che unisce l’Italia in puntini d’amore. Una costellazione di pensieri. Insieme.

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 6052 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?