L’Inghilterra spazza via l’Iran: 6-2

Prima o poi arriverà una partita di questo Mondiale che veda in campo due squadre e non solo una. Dopo la vittoria dell’Ecuador di ieri contro il modesto Qatar ecco che anche l’Inghilterra si sbarazza con grande facilità dell’Iran (con i giocatori che non cantano l’inno per protesta contro la repressione delle manifestazioni nel loro Paese). In un primo tempo caratterizzato da dieci minuti di cure al portiere iraniano Ali Beiranvand (poi sostituito) i Tre Leoni dilagano ogni volta che decidono di accelerare. Bellingham (migliore in campo), Saka e Sterling portano il risultato sul 3-0 già nel primo tempo.

Nella seconda frazione ecco che Saka sigla la sua doppietta personale prima del lampo iraniano con Taremi che imbuca alle spalle il frastornato McGuire. Rashford di testa su cross di Kane (il secondo vincente dopo quello per Bellingham) ristabilisce poi le distanze fissando la cinquina tombale. Grealish chiude il set con la rete a porta vuota su contropiede fulminante di Wilson che offre poi un cioccolatino al compagno. C’è tempo anche per una traversa di Azmoun solo davanti a Pickford (con lieve ma fondamentale deviazione del portiere) e per un rigore calciato da Taremi (capocannoniere temporaneo) a fissare il risultato finale.

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5948 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?