Reynolds, l’american terzino conteso da Juventus e Roma

TORINO. La Juventus ci ha preso gusto con gli americani. Dopo McKennie ora nelle mire bianconere ci sarebbe il terzino destro Reynolds che gioca a Dallas in Texas. A 19 anni è stato, rivelazione dell’anno, difensore dell’anno ed mvp assoluto dell’anno per la squadra americana. Alto 185 centimetri ha nella forza fisica e nella propulsione i tratti distintivi. Spinta, dribbling e cross tagliati sono la mercanzia della casa. Quattro assist in 17 partite il suo score numerico oltre a 2 ammonizioni.

La Vecchia Signora non avrebbe ancora avanzato offerte ufficiali all’Mls ma si sarebbe occupata di costruire lo schema per farlo arrivare in Italia. Non avendo posti per extracomunitari (occupati da Arthur e McKennie) Reynolds arriverebbe a Cagliari come prima tappa italiana dove resterebbe in prestito (in alternativa la Samp). Anche per familiarizzare con la tattica italiana che non conosce minimamente. Così come quella europea.

Sul prezzo difficilmente si potrà scendere sotto i 7 milioni di euro che sono quanto già offerto dal Bruges. Sul portale di Transfermarkt vale 6 milioni di euro ma la Roma si è portata in prima linea con un’offerta di 8 milioni di euro all’Mls (e ora cerca l’accordo con il giocatore). Negli Stati Uniti non si tratta direttamente con le franchigie ma con la lega che, oggi, dovrebbe avere un contatto telefonico anche con i bianconeri. Il giocatore è anche sul taccuino di Milan, Fiorentina e Marsiglia.

Secondo Enzo Bucchioni su “Tuttomercato” l’entourage del calciatore avrebbe garantito che tutto è ormai chiuso con la Juventus.

Alan Conti

Foto Reynolds Instagram

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?