Il Bolzano si rialza: poker al Villach

VILLACH. C’era bisogno di rialzarsi e il Bolzano l’ha fatto quando serviva. I Foxes passano a Villach ed incassano una bella vittoria con un punteggio rotondo che non racconta tutto della caparbietà messa in campo dai biancorossi. Il match, infatti, è rimasto in equilibrio fino ad un minuto e mezzo dalla fine.

Il vantaggio dei Foxes porta la firma di Frigo al 18:40 del primo tempo su assist di Vidmar. Passano soli 5 minuti nella seconda frazione e Catenacci raddoppia ma Ulmer al 16:18 riporta i carinziani in scia imbeccato da Karlsson e Bacher. Il risultato, come detto, rimane in bilico fino agli ultimi secondi quando Villach decide di giocarsi il tutto per tutto con sei uomini incassando, però, l’empty net goal di Arniel. Non pago, lo stesso Arniel allarga le distanze sull’1-4 al 19:32 fissando anche il punteggio finale.

In classifica la vittoria non permette al Bolzano di agganciare la top 5 (lontana un punto con una partita in più dallo Znojmo) ma consolida il sesto posto con 45 punti contro i 39 dello stesso Villach. I Foxes, al momento, sono a metà del guado.

Prossimo impegno particolarmente probante per i biancorossi con la sfida al Salisburgo fuori casa a Santo Stefano alle 17.30. Il Villach, invece, andrà dopodomani a Linz sempre alle 17.30. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5954 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?