Australia, muore a 32 campione del mondo di snowboard

BOLZANO. È stato trovato morto sotto acqua mentre stava facendo pesca subacquea in apnea in una spiaggia della Gold Coast nel Queeensland (Australia) Alex Pullin, due volte campione del mondo di snowboard. Noto con il soprannome di “Chumpy” era stato portabandiera degli Aussie alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Aveva 32 anni. (a.c.)

Foto Instagram Alexchumpypullin