Ancora Immobile all’ultimo respiro: sì, la Lazio ci crede

BRESCIA. Sí, questa Lazio può giocarsi le sue chance nella corsa al Tricolore. I biancocelesti passano al Rigamonti all’ultimo respiro. Ancora una volta è il recupero la mano fatata e di Immobile il piede decisivo. Doppietta per l’attaccante laziale a ribaltare una partita che il Brescia aveva iniziato meglio con la rete di Balotelli 12’. Il cross di Sabelli è un cioccolatino per Supermario. Al 42’, tuttavia, l’episodio decisivo con Cistana che causa il rigore e si fa espellere. Immobile spiazza Joronen. Ancora una volta il bunker delle Rondinelle viene abbattuto all’ultimo assalto è ancora una volta l’aquila laziale spicca il volo all’ultimo balzo. Al 92’ Immobile di interno su sponda di Caicedo si guadagna i tre punti. Sono tre, ora, le lunghezze da Inter e Juventus capoclassifica. Il Brescia rimane terz’ultimo ad un punto dalla Sampdoria. Passaggi chiave per le due squadre nel prossimo turno con Lazio-Napoli e Sampdoria-Brescia. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5744 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?