A Soligorsk Toro avanti senza patemi: ora arriva il Wolverhampton

SOLIGORSK. Qualificazione senza troppo patemi all’ultimo turno dei preliminari di Europa League per il Torino. In Bielorussia i granata pareggiano 1-1 portandosi in vantaggio al’ 80’ con Zaza e subendo il pareggia solo all’ultimo minuto con un rigore trasformato da Yanush. Il pirotecnico 5-0 dell’andata, tuttavia, ha reso la partita più simile ad un’amichevole in vista del prossimo turno che sarà il più delicato per il Toro. In arrivo, infatti, il difficile scoglio inglese del Wolverhampton: l’ultimo ostacolo verso la fase a gironi. (a.c.)


Condividi