Vipiteno, esce per una birra da un amico e si mette ubriaco alla guida: denunciato

VIPITENO. Nel pieno dell’emergenza per il contenimento del contagio da Coronavirus un uomo di 56 anni residente a Brennero ha deciso di uscire di casa di notte ed andare a bersi una birra da un amico. Non pago si è poi messo al volante della sua automobile ubriaco. Fortunatamente è stato intercettato da un a pattuglia della sottosezione della polizia stradale di Vipiteno. Ha riportato un valore di alcol nel sangue tre volte superiore al consentito. Immediato il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato di ebbrezza. Oltre alla denuncia per inottemperanza agli obblighi dell’autorità per essere uscito senza una ragione valida. (a.c.)

 



Condividi