Vadena, cancellati i nomi italiani con lo spray da un cartello

VADENA. Atto di vandalismo nel territorio di Vadena dove degli ignoti hanno cancellato con una bomboletta i nomi italiani delle località da alcuni cartelli. Colpiti, in particolare, i toponimi “Campi al Lago” e “Vadena” vicino al Lago di Caldaro. Il caso è stato segnalato dal consigliere provinciale Alessandro Urzì che ha presentato un’interrogazione in Provincia. “Ci auguriamo che le telecamere delle strutture militari vicino al cartello possano aiutare nell’identificazione di chi ha compiuto questo gesto”. (a.c.)