Vaccino, domenica le prime 145 somministrazioni in Alto Adige

BOLZANO. Il piano vaccinale anti Covid in Alto Adige partirá con la somministrazione delle prime 145 dosi Pfizer/Biontech all’ospedale San Maurizio di Bolzano il prossimo 27 dicembre. Saranno coinvolti medici, infermieri, personale sanitario e di croce bianca e rossa. Da gennaio toccherà ad ospiti, personale e collaboratori delle case di riposo.

Le dosi arriveranno dal Belgio all’aeroporto di Pratica di Mare. Da qui saranno trasferite a Verona dove le prenderanno gli Alpini per lasciarle a Trento scelto come deposito momentaneo vista la presenza degli ultracongelatori.

“Entro la fine dell’anno ci verranno inviate 5.800 dosi e a gennaio le restanti 21.721. Il totale della prima fornitura sarà di 27.521 vaccini” spiega l’assessore provinciale competente Thomas Widmann.

Alan Conti

Foto Pexels


Il video del giorno