Scuola, proposta di riaprire le superiori in Alto Adige ma Kompatscher frena

BOLZANO. Riaprire le scuole superiori in Alto Adige già il 9 dicembre. Al massimo con il 50% di didattica a distanza. Sarebbe questa la proposta arrivata in giunta dai tre assessori competenti per la scuola (Giuliano Vettorato, Philipp Achammer e Daniel Alfreider). Un pressing sul presidente Arno Kompatscher che oggi sul giornale Alto Adige ha sbottato: “Non è il momento di pensare ad ulteriori passi. Tra oggi e venerdì ci sarà già una ripartenza importante. Dobbiamo lavorare per gradi. Il Covid 19 è ancora tra noi in modo importante”. (a.c.)

Foto Pexels

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?