Regionali: Emilia Romagna a sinistra e Calabria a destra

BOLOGNA. Le tanto attese elezioni in Emilia Romagna e Calabria hanno dato il loro esito. A Bologna la regione rimane in mano al Pd con la vittoria di Stefano Bonaccini mentre la Calabria va al centrodestra con la vittoria della coalizione guidata da Jole Santelli (Forza Italia).



Bonaccini ha conquistato il 51% dei voti contro il 43% di Borgonzoni della Lega. Movimento Cinque Stelle al 4,7%. In Calabria Santelli al 56% con Callipo del centrosinistra al 30% e il grillino Aiello al 7%. (a.c.)




Notice: Undefined index: img in /home/vvjzvqfc/public_html/wp-content/plugins/ct-ultimate-gdpr/includes/views/cookie-popup.php on line 116