Natale, la via altoatesina: sì agli spostamenti e no a negozi, bar e ristoranti

BOLZANO. Spostamenti tra comuni consentiti e zona rossa totale. Questa la via altoatesina per i giorni di Natale: da un lato più permissivi e dall’altra più rigidi. Sostanzialmente si ribalta la logica nazionale che ha salvato e incentivato i consumi (con il cashback) ostacolando pranzo in famiglia anche ridotti. In Alto Adige si agevoleranno gli incontri tra famigliari ma si abbasseranno le serrande di negozi, bar, ristoranti e servizi alla persona dal 24 dicembre al 6 gennaio. In sostanza durante i giorni festivi il presidente Arno Kompatscher consentirà gli spostamenti su tutto il territorio senza eccezioni di numero di abitanti o distanza.

Da domani, invece, l’Alto Adige sarà zona gialla con una finestra corta di tempo per spostarsi verso altre regioni. Durerà fino a mercoledì. (a.c.)

Foto Provincia di Bolzano

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?