Monguelfo, lunedì via allo screening a tappeto di tutto il paese

MONGUELFO. L’Azienda Sanitaria altoatesina (con il supporto di Comune di Monguelfo, Protezione Civile e Croce Bianca) ha deciso di procedere con i test a tappeto anche a Monguelfo per individuare con precisione i focolai di Covid 19 nel paese. Il primo cluster sembra sia riconducibile ad un matrimonio. A partire dal lunedì i test si terranno nella Casa della Cultura Paul Troger con suddivisione delle varie zone di residenza per evitare assembramenti.

Lunedì dalle 14 alle 20 toccherà ai cittadini di Monguelfo Bassa, martedì dalle 8 alle 18 a quelli di Monguelfo Alta, mercoledì dalle 8 alle 18 agli abitanti Tesido a sinistra dl fiume e giovedì dalle 8 alle 16 a quelli di Tesido a destra del fiume.



I test effettuati saranno quelli antigenici con risposta entro 15 minuti. In caso di positività si procederà immediatamente al tampone faringeo. Chi dovesse avvertire i sintomi da contagio non deve presentarsi al test ma avvertire il proprio medico di base o pediatra. Anche chi è già stato individuato come contatto stretto di un positivo non deve prendere parte allo screening.

Alan Conti

Foto Asl

FELPA UNISEX OGGI A 23,99 EURO SU AMAZON