L’Svp sfida il governo: “Legge altoatesina per la Fase 2 o fine della cooperazione nazionale”

BOLZANO. L’Svp ha deciso che l’Alto Adige avrà una sua legge per la Fase 2 e se il governo si opporrà la Provincia interromperà qualsiasi cooperazione con il governo. Ad ufficializzarlo un post della Südtiroler Volkspartei che bypassa completante la Lega e utilizza la riunione della direzione di partito per decidere la linea provinciale e non la sede istituzionale della giunta. A prendere questa decisione il presidente della Provincia Arno Kompatscher e il segretario di partito Philipp Achammer. Il governatore ha già commissionato l’elaborazione della propria legge provinciale sulla Fase 2. (a.c.)


Il video del giorno