Laives, dalla scuola di San Giacomo a via Kennedy: tutti gli investimenti

LAIVES. In occasione della presentazione del bilancio di previsione 2019 di Laives il vice sindaco Giovanni Seppi (Svp) ha snocciolato gli investimenti per i prossimi anni. Esborsi che corrispondono a nuovi progetti.

Si parte con la nuova scuola di San Giacomo “che costerà al Comune 4 milioni di euro che faranno il paio con i 4 messi dal Comune di Bolzano. Va sottolineata la collaborazione con l’amministrazione del capoluogo nell’armonizzazione dei bilanci“. Saranno investiti 2,8 milioni di euro per il centro sportivo in Galizia e un finanziamento sarà diretto all’acquedotto del Sait. “Questa è un’opera che i cittadini attendono almeno da venti anni“.

Il fondo statale per i Comuni permetterà a Laives di gestire 150.000 euro per le asfaltature. “Una cifra molto importante che ci consente di intervenire in modo puntuale e continuo sulla nostra rete“.

In tutto questo un ruolo importante lo gioca la riqualificazione di via Kennedy che, a breve, arriverà al progetto esecutivo. Investimenti più piccoli, infine, andranno per l’aumento dei loculi al cimitero, l’installazione di alcuni impianti fotovoltaici su alcuni edifici comunali e interventi di manutenzione per l’acquedotto comunale.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5829 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?