La ricetta di Salvini contro il Covid: “Cure di idrossiclorichina a casa”

ROMA. La risposta di Matteo Salvini al Covid 19 è il Plaquenil, noto come idrossiclorichina. “Contiamo che l’Aifa e il governo si sveglino per consentirne l’uso per le cure a casa” ha auspicato il leader della Lega nel suo intervento al Senato. “Oggi – gli ha fatto eco Armando Siri – i pazienti vengono curati a domicilio solo con Tachipirina che non ha particolari effetti sul Covid intasando poi gli ospedali. L’Aifa ha bloccato un protocollo per l’idrossiclorichina domiciliare. Adottandolo avremo risolto l’emergenza”.

Il Plaquenil, tuttavia, in una serie di sperimentazioni ha presentato importanti complicazioni cardiocircolatorie che stanno alla base del blocco del protocollo ma alcuni medici sostengono che sia perché non è mai stato somministrato nelle prime fasi della malattia da virus.

Alan Conti