Il costituzionalista Palermo: “Il post di Gazzini? Ingenuo e senza fondamento”

BOLZANO. “Un’affermazione molto ingenua. Non è affatto così”. L’ex senatore Francesco Palermo interviene sul giornale Alto Adige in merito al post del leghista Matteo Gazzini sul razzismo come libera opinione. Gazzini ha citato la Costituzione e Palermo è costituzionalista. “Non ha nessun fondamento questo liberismo. Non esistono ordinamenti giuridici neutri perché ciascun ordinamento poggia su valori condivisi e la libertà di espressione dei singoli finisce là dove si entra in rotta di collisione con uno dei valori fondanti”. Come l’uguaglianza tra gli uomini. “Ogni ordinamento pone dei limiti. Poi ogni Paese ha i suoi. In Germania, per esempio, sono più stringenti. Va detto comunque che il pensiero non è mai reato ma la manifestazione del pensiero può esserlo. È già un’azione giuridicamente sanzionabile”. (a.c.)

Foto Facebook Gazzini