Draghi: “Troverò unità nei partiti e nelle parti sociali”

ROMA. Mario Draghi ha parlato appena terminato l’incontro al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “È un momento difficile con una drammatica crisi sanitaria in corso con tutto i suoi effetti”. Inizia una fase che dovrà fornire delle risposte. “Vogliamo vincere la pandemia, completare la campagna vaccinale e rilanciare il Paese. Abbiamo a disposizione le risorse straordinarie dell’Unione Europea che sono una grande possibilità”. Draghi inizierà ora un percorso politico. “Mi rivolgerò al Parlamento espressione della volontà popolare. Dal confronto con i partiti e le parti sociali emergerà una compattezza. Scioglierò la riserva al termine delle consultazioni”. (a.c.)


Il video del giorno