Bressanone, alloggio in affitto “solo a chi parla tedesco”

BRESSANONE. “Solo altoatesini che parlino lingua tedesca”. È questa la dicitura che accompagna l’affitto di un appartamento di 64 metri quadri a Bressanone al prezzo di 750 euro di canone. La distinzione linguistica è stata notata dal consigliere comunale Antonio Bova che l’ha portata all’attenzione di tutti su Facebook. Notizia poi ripresa dal sito del giornale Alto Adige. “Non metto in discussione la libertà di chiunque di affittare un appartamento a chi si ritiene più opportuno ma nel 2019 fare una specifica sul gruppo linguistico è anacronistico è ingiusto. Basta dire “no grazie” se non si è convinti di chi è interessato“. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5851 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?