Bolzano, in consiglio provinciale mozione per eliminare via Amba Alagi

BOLZANO. Comincerà domani la sessione di luglio del consiglio provinciale di Bolzano dove sarà presentata una mozione di Südtiroler Freiheit nel solco delle proteste del Black Lives Matter. Il partito della destra tedesca chiede, oltre alla rimozione dell’ormai noto Alpino di Brunico, anche il cambio di denominazione di via Amba Alagi nel capoluogo.

“Una strada – scrivono Sven Knoll e Myriam Atz Tammerle – che ricorda una battaglia dove sono morti sedicimila nemici in Etiopia con l’uso di gas tossici diffusi dall’alto”. (a.c.)




Notice: Undefined index: img in /home/vvjzvqfc/public_html/wp-content/plugins/ct-ultimate-gdpr/includes/views/cookie-popup.php on line 116