Bolzano, il Team K pesca da Radio Tandem: Thomas Brancaglion è il candidato sindaco

BOLZANO. Sarà Thomas Brancaglion il candidato sindaco della coalizione trainata dal Team K con Socialisti, Volt e Più Europa (declinata in Più Bolzano). Oggi arriverà la nomina ufficiale del presidente dell’associazione che gestisce e promuove Radio Tandem ma non solo. Perché, naturalmente, il profilo di Brancaglion non si limita al volontariato in una delle radio della città ma spazia nel campo sportivo (preparatore di società giovanili di hockey), musicale (chitarrista che esplora svariati generi) e professionale (laureato in legge fa parte del gruppo dei giuristi per l’immigrazione). Ha anche studiato e conosciuto da vicino il difficile scenario di Srebrenica.

Brancaglion, 41 anni, padre italiano e mamma tedesca ha superato la concorrenza di Alessandro Beati e Matthias Cologna (che saranno in lista). Il suo nome è arrivato dopo la rinuncia di Renate Holzeisen per motivi professionali. Per i Socialisti attesi in lista il giovane Federico Simoni, Stefano Pagani e Renata Tomi.

Non è la prima esperienza come candidato per Brancaglion che ha fatto parte della lista “I Love My Town” di Vanja Zappetti. (a.c.)

Foto Facebook