Blackout in serie a Bronzolo, Mongillo: “Critiche esagerate, al buio fate altro..”

BRONZOLO. Tre blackout in meno di un mese. Questo il bilancio per Bronzolo che negli ultimi giorni ha dovuto fare i conti con problemi sulla rete della media tensione e con un raid vandalico. Una situazione che ha acceso le polemiche in paese con il sindaco Giorgia Mongillo che cerca di spegnere le tante critiche ricevute con una battuta a Massimiliano Bona del giornale Alto Adige. “Capisco i disagi ma non certi toni. Posso consigliare a chi ha esagerato con le proteste di usare la fantasia e fare altro al buio la prossima volta che dovesse accadere”. Il problema è che a Bronzolo qualche difficoltà con l’illuminazione evidentemente c’è e forse, l’amministrazione più che l’ostetricia, dovrebbe preoccuparsi di risolverlo. “La prossima settimana firmerò il contratto per l’efficientamento energetico. Saranno anche messi nuovi pali in varie zone tra cui piazza San Leonardo”. Critica la posizione del consigliere Thomas Vicentini: “Se è sufficiente il calcio di qualche vandalo a mettere fuori uso i lampioni siamo messi bene. Forse è il caso che, oltre alla battute, si proceda veramente ad un miglioramento”. Lapidario il commento di Bruna Cortelletti che pubblica la foto che vedete su Facebook: “Bronzolo, età della pietra. (a.c.)


Condividi