Aggressione di Sinigo, convalidato l’arresto

BOLZANO. Convalidato oggi l’arresto di Virginia Lai, arrestata per tentato omicidio di un vicino di casa per una banale lite collegata al posizionamento di uno zerbino. La vittima è fuori pericolo e Lai si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Confermata dal gip Alessandro Pappalardo la misura cautelare in carcere. (a.c.)


Condividi