Apple blocca le vendite in Russia

Apple ha bloccato la vendita dei suoi prodotti in Russia. La decisione dell’azienda è arrivata in queste ore con la chiusura dei canali di rifornimento commerciale verso Mosca. Contemporaneamente sono state eliminate dall’App Store le applicazioni di Sputnik News e Rt News fuori dai confini russi. Sono considerate troppo sbilanciate sui voleri del Cremlino. 

La richiesta del blocco delle vendite era arrivato a Cupertino direttamente dal vice premier ucraino Mykhailo Fedorov: “Potrebbe aiutare a spostare le giovani generazioni russe su posizioni anti belliche”.

Limitati anche i servizi di Apple Pay in tutto il Paese con disagi immediati su alcuni servizi come la metropolitana di Mosca dove si sono verificati pesanti ingorghi ai varchi per acquistare il biglietto manualmente. 

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 6053 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?