Caldaro, il rock acustico degli Skarn sbarca al Kuba

BOLZANO. Il rock acustico è la nuova frontiera proposta dagli Skarn in una versione rivisitata. In occasione dell’evento “Kuba Unplugged” in programma venerdì sera (12 aprile, ore 20.00) al Kuba di Caldaro Leonardo Moscato (chitarra ritmica e voce) e Francesco Montanile (chitarra solista) proporranno uno show particolare. Entrambi componenti del noto gruppo metal “Skarn”stanno lavorando ad un progetto alternativo composto da cover rock acustiche di grandi successi del genere come Stone Sour, Ffdp, Slipknot, Iron Maiden o Alice in Chains. Oltre a questo in arrivo anche brani inediti da scoprire. Si esibiranno, dunque, in formazione Acoustico Duo insieme ai The Woodheads ed altri gruppi locali.

Alan Conti


Condividi