Vadena, il campo nomadi sarà spostato vicino all’autogrill di Laimburg

VADENA. Il campo nomadi di Vadena è destinato ad essere spostato in tempi molto brevi. Ad annunciarlo è Massimiliano Bona sul giornale Alto Adige. Lo spazio nella frazione di Monte che fino a qualche tempo fa ospitava 60 persone ora ne ospita appena 13. Il Comprensorio Bassa Atesina sta ultimando l’accordo con Autobrennero per spostarlo in prossimità dell’autogrill Laimburg in carreggiata nord. Si tratterà di una microarea che ha già incassato il sì di A22. Sull’area attualmente occupata dovrà transitare la nuova pista ciclabile quindi il Comprensorio non vuole nè può attendere troppo a lungo.

Dopo diversi problemi a livello gestionale molto delle famiglie che occupavano il campo sono state spostate in case Ipes di Vadena, Egna o Cortina. Alla fine è rimasta un’unica famiglia che vorrebbe restare unità rendendo molto difficile reperire un alloggio per 13 persone. (a.c.)