Vaccino AstraZeneca subito ai docenti in Alto Adige

BOLZANO. Il vaccino AstraZeneca dell’Università di Oxford sarà destinato a brevissimo ai docenti altoatesini. L’assessore provinciale Thomas Widmann puntava alle forze armate ma dalla Conferenza Stato Regioni è arrivata l’indicazione verso la scuola. Questo vaccino induce una protezione al 60% ed è indicato dai 18 ai 55 anni.

L’Azienda Sanitaria è già in contatto con le intendenze per organizzare l’inoculazione della prima dose. Richiamo previsto dopo 10 o 12 settimane quindi con un arco di tempo sufficiente per ricevere nuove forniture. Al momento, infatti, sono custodite dall’Asl 2.340 dosi di AstraZeneca e 4.680 Pfizer (destinate agli over 80). Non si sono viste le 1.000 attese da Moderna.

Alan Conti


Il video del giorno