Vaccino a chi ha avuto il Covid: “Sì ma dopo tutti gli altri”

BOLZANO. Chi ha avuto il Covid si vaccinerà dopo gli altri. A stabilirlo è stato il commissario per l’emergenza Domenica Arcuri in un’intervista a Mezz’ora in più su Raitre. “Vaccineremo anche i colpiti dall’infezione ma non saranno nè i primi né i secondi. Quando il periodo di immunizzazione ragionevolmente finirà procederemo anche con la loro vaccinazione. Prima, però, chi è più esposto”. L’obiettivo è sottoporre alle dosi 60 milioni di italiani entro settembre puntando sulla persuasione e non sull’obbligatorietà. I primi vaccini ad arrivare saranno Pfizer e Moderna poi seguirà Astrazenecq con i lotti che saranno stoccati all’aeroporto militare di Pratica di Mare. (a.c.)


Il video del giorno