Vaccini, in Alto Adige il miglior dato nazionale

BOLZANO. Nonostante la provincia di Bolzano sia quella con il maggior numero di contagi attivi per 100.000 abitanti (1.492 contro i 660 di media nazionale) dallo studio della Fondazione Gimbe emergono anche dati positivi. L’Alto Adige, infatti, è il territorio italiano dove si è vaccinato la percentuale maggiore di popolazione. Il 4,15% è il miglior dato nazionale e doppia il 2,18% nazionale. Il Trentino è a 2,31%, il Veneto a 2,22% e la Lombardia a 2,3%.

Ieri, intanto, sono state iniettate le prime 900 dosi ai docenti bolzanini. Oggi si procederà con altri 900 per poi fermarsi in attesa di nuove forniture di AstraZeneca. In tutto sul territorio provinciale saranno 10.000 dipendenti del personale scolastico a ricevere la prima dose. (a.c.)

Foto Pexels


Il video del giorno