Trento, ruba in un bar ma perde i documenti: arrestato altoatesino

TRENTO. Un cittadino italiano di 29 anni residente a Salorno è stato arrestato questa mattina dalla polizia per aver tentato di rubare in un bar di Trento. In un locale vicino al Parco Canova, infatti, ha forzato la porta mettendo tutto a soqquadro alla ricerca di valori. Qualcuno, tuttavia, ha sentito dei rumori allertando la questura. All’arrivo delle pattuglie l’uomo si è dato alla fuga ma ha perso nel bar il documento precettivo con le sue generalità. Si tratta del documento che attestava il suo stato in libertà vigilata con il divieto di uscire dalle 22 alle 7. Un’impronta digitale dell’altoatesino rinvenuta poi dalla polizia scientifica lo ha inchiodato. (a.c.)


Il video del giorno