Trento, le T-Shirt di Fugatti e il “regalo sospeso” per chi si trova in difficoltà

TRENTO. Si possono abbinare marketing, buone intenzioni e rappresentanti politici? Pare proprio sia possibile, ci ha pensato il negozio d’abbigliamento trentino Amanito in via Cavour a Trento.

Eva Nicolodi, la titolare, ha sviluppato una linea di magliette in limited edition, firmate anche da Chiara Bonadinam, con stampato il volto di Maurizio Fugatti, presidente del Trentino. Non solo però. Un progetto nato quasi per gioco ma che ha già iniziato a riscuotere un bel successo, benefico. Parte del ricavato delle magliette infatti sarà trasformato in “scontrino/regalo sospeso”.

In che modo? Facciamo un piccolo esempio.

Nella settimana di Natale tutto l’ammontare degli scontrini in sospeso verrà dato a quelle famiglie che attualmente non hanno la possibilità d’acquisti. Un piccolo gesto verso chi in questo momento è in difficoltà.

Il presidente Fugatti si è quindi complimentato con lo staff d’Amanito e ha posato con la maglia recante il suo volto.

Iniziativa volta a riscaldare questo Natale particolare, una favola da raccontare in tempi come questi.

Marco Pugliese