Tragedia all‘alba in autostrada: muore bronzolotto di 38 anni

TRENTO. Tragedia questa mattina all’alba lungo l’autostrada del Brennero presso l’area di servizio Paganella tre chilometri a nord rispetto al casello di Trento Nord. In uno schianto contro un tir ha perso la vita Mirko Bertinazzo, 38 anni di Bronzolo, mentre un suo amico di 30 anni è gravissimo all’ospedale Santa Chiara di Trento. Secondo una prima ricostruzione stavano tornando da una serata trascorsa al Lago di Garda.

Alle 4.45 l’urto violentissimo dell’auto contro il retro del camion parcheggiato nella piazzola. Non si esclude, per questo, il colpo di sonno. Bertinazzo, che si trovava davanti al fianco del conducente, è morto sul colpo lasciando la moglie e due figli. Era dipendente della sovrintendenza scolastica. In città era noto anche per la sua passione per il calcio a 5. (a.c.)