Tamberi, l’oro sul red carpet di Venezia

Il racconto della passeggiata sul red carpet di Venezia di Gianmarco Tamberi accompagnato in Laguna dalla sua dolce metà Chiara Bontempi e…dalla medaglia d’oro di Tokyo

È un momento d’oro per Gianmarco Tamberi, d’oro come la medaglia vinta alle Olimpiadi di Tokyo (che il nostro Stefano Rossi ci ha raccontato così). Ha dovuto attendere cinque anni per tornare a gioire dopo un brutto infortunio che gli precluse la partecipazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. È una felicità incontenibile la sua ed oggi si gode i frutti dopo tanta angoscia, tristezza, disperazione vissuta in questi anni.

Tamberi e Bontempi sul red carpet di Venezia (Foto Instagram)

Tamberi arriva sul red carpet di Venezia, con la sua dolce metà Chiara Bontempi (qui trovate la sua storia), sono bellissimi, innamorati, emanano luce. L’olimpionico si presenta con uno smoking di altissima sartoria firmato Lardini: giacca bianca e pantaloni neri abbinati ad a un paio di scarpe elegantissime in vernice nera firmate Tod’s.

Chiara indossa un incantevole abito lungo a sirena rosa di Antonio Riva scollato sulle spalle e con un lungo strascico. Abbinati dei sandali gioiello di Roger Vivier.

UNA DEDICA D’AMORE

Dolcissima la dedica che rivolge sotto la foto insieme sul red carpet alla sua compagna “Avere avuto l’onore di passeggiare in quel famoso tappeto rosso con al fianco una principessa come te è stato semplicemente stupendo” per parole di Tamberi.  E lei: “Un sogno vissuto insieme diventa magia”

Gianmarco e Chiara su quel favoloso red carpet di Venezia sfilano appassionatamente insieme alla protagonista indiscussa, al sogno raggiunto di questa memorabile Olimpiade: la medaglia d’oro vinta a Tokyo, da cui Tamberi pare faccia davvero fatica a tenersi lontano.

Manuela Piazza

Foto Instagram