Senales, sequestrata la pista dove hanno perso la vita due bimbe e la madre

SENALES. La procura di Bolzano ha sequestrato la pista Teufelsegg nel Comprensorio Ghiacciai Senales dove si è abbattuta la valanga costata la vita a due bambine di sette anni e ad una donna (madre di una delle piccole). Annullati anche i fuochi d’artificio disposti dal comprensorio in vista della fine del 2019. Foto e video del pendio sono state acquisite secondo quanto riporta il giornale Alto Adige con Sara Martinello. Precisamente il tratto tra la forcella dei contrabbandieri e il rifugio Teufelsegg è al vaglio degli inquirenti. La slavina ha avuto un fronte di 150 metri e una lunghezza di 500. Il pubblico ministero Günther Morandell ha effettuato un sopralluogo insieme al consulente tecnico. Si analizzano, chiaramente, le possibilità di prevenire l’evento con i dati in possesso la mattina della tragedia oltre all’ipotesi che un evento “terzo” abbia provocato il distacco. (a.c.)

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5655 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?