Screening altoatesino, tra i positivi asintomatici prevalenza di giovani

BOLZANO. Sono soprattutto giovani gli asintomatici rilevati come positivi durante lo screening di massa effettuato lo scorso fine settimana in tutto l’Alto Adige. A spiegarlo è il medico responsabile del progetto Patrick Franzoni: “Abbiamo trovato casi positivi in tutte le classi d’età con una prevalenza tra i giovani che sviluppano in genere meno sintomi importanti ma possono contagiare persone a rischio”. In tutto i positivi sono stati 3.370 pari all’1% dei testati.

Il passo successivo, ora, sarà fare test mirati in comuni o scuole per individuare velocemente qualsiasi focolaio.

Alan Conti

Foto Provincia di Bolzano

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?