San Candido, fermato al confine con un chilo di marijuana: arrestato

GdfSAN CANDIDO. Gli agenti della guardia di finanza di San Candido hanno arrestato un cittadino slovacco di 38 anni fermato al valico di confine a Prato alla Drava a bordo di una Seat Leon. In macchina, infatti, teneva un barattolo di vetro colmo di monete: in totale 1.100 euro. “Devo cambiarli in Italia perché in Slovacchia non esistono macchinette che mi consentano di farlo” le sue parole alle Fiamme Gialle. Insospettiti da questo atteggiamento i finanzieri hanno deciso di ispezionare la vettura in modo approfondito rinvenendo uno zaino e una borsa dove erano contenuti tre pacchi in plastica sottovuoto con un chilo e tre etti di marijuana. Una quantità tale di stupefacente che, venduta al dettaglio, avrebbe fruttato la cifra di 11.000 euro. L’uomo, arrestato, è stato trasferito nella casa circondariale di Bolzano e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. (a.c.)

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?