Rubano contanti in un alloggio: arrestate due sorelle

I carabinieri di Merano hanno arrestato due sorelle croate per furto in abitazione cogliendole in flagranza di reato. Fondamentale è stata la prontezza di riflessi del proprietario di un bed and breakfast di Merano che si è accorto delle due donne vedendole nelle telecamere di videosorveglianza mentre cercavano di entrare nella struttura. Immediatamente è partita la segnalazione al numero d’emergenza. Velocemente sono arrivate due pattuglie per impedire alle ladre ogni tipo di fuga.

Proprio mentre uscivano dall’alloggio con le tasche piene le due sorelle di 20 e 23 anni sono state fermate dagli uomini dell’Arma. Erano riuscite ad entrare utilizzando degli attrezzi da scasso (un cacciavite, una chiave inglese ed un pezzo di plastica utile a forzare lo scrocco delle porte) appropriandosi di 850 euro in contanti lasciati nell’appartamento dal proprietario: un turista tedesco di 70 anni. I soldi sono stati restituiti in caserma al derubato.

Alan Conti

Alan Conti

Alan Conti, direttore responsabile Bz News 24. Peregrinando tra redazioni e televisioni. Città e situazioni. Sempre alla ricerca della prossima notizia da raccontarvi.

Alan Conti has 5834 posts and counting. See all posts by Alan Conti

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?