Roma, gravissimo lo scrittore Valerio Massimo Manfredi

ROMA. Sono gravisssime le condizioni dello scrittore Valerio Massimo Manfredi intossicato dalle esalazioni di monossido di carbonio nel suo appartamento in via Vascellari nel rione di Trastevere a Roma. Manfredi è stato trasportato all’ospedale Umberto I della Capitale insieme alla moglie in codice rosso dopo l’intervento dei vigili del fuoco. (a.c.)


Il video del giorno