Riva del Garda, deruba un’infermiera mentre è in servizio: denunciata una donna

RIVA DEL GARDA. Lavorava per prestare assistenza sanitaria, in un momento delicato come questo, ed è stata derubata. Un reato particolarmente antipatico quello subito da un’infermiera mentre era in servizio nella sede dell’Apss di Riva del Garda. Una donna rivana di 48 anni, infatti, le ha sottratto la borsa. Successivamente ha utilizzato il bancomat presso un esercizio commerciale con una transazione individuata dai carabinieri dopo la denuncia del furto. Intrecciando le immagini del negozio con quelle di accesso agli uffici dell’Azienda Sanitaria i militi sono riusciti a verificare i movimenti della sospettata che è stata denunciata presso la Procura della Repubblica di Rovereto.

A casa della signora gli uomini dell’Arma hanno anche ritrovato il portafoglio che era stato sottratto all’infermiera riuscendo così a riportarlo alla legittima proprietaria.

Alan Conti