Naturno, ruba 3.500 euro in gioielli: arrestato

NATURNO. C’è stato bisogno di un inseguimento in sella alle motociclette per arrestare un ladro che aveva appena colpito in una gioielleria a Naturno sottraendo merce per 3.500 euro. Ieri pomeriggio (13 settembre) un giovane è entrato nel negozio in paese e ha chiesto di poter osservare da vicino alcuni gioielli. L’esercente ha esposto i suoi prodotti ma, a quel punto, il ragazzo se ne è impossessato ed è scappata. Immediato è scattato l’allarme collegato con le forze dell’ordine che ha determinato l’intervento dei carabinieri di Naturno. Gli uomini dell’Arma, compresa la direzione di fuga del ladro, hanno immediatamente chiesto supporto al nucleo radiomobile motociclisti di Silandro. L’accurata descrizione dell’orefice ha fatto il resto permettendo ai militi di individuare il responsabile mentre camminava lungo una strada poco distante. Alla vista delle forze dell’ordine il malvivente ha iniziato a scappare e ne è nato un breve inseguimento conclusosi con l’arresto del ventiquattrenne italiano residente a Merano e già noto alle forze dell’ordine. Perquisito, il ladro era ancora in possesso della merce rubata che è stata poi restituita alla gioielleria. Per il giovane è scattato l’arresto con trasferimento nel carcere di Bolzano. (a.c.)


Condividi