Merano, quattro etti di cocaina e 8.000 euro in casa: arrestato a Sinigo

MERANO. I carabinieri del nucleo radiomobile ed operativo di Silandro hanno arrestato un giovane di 25 anni a Merano per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Nell’ambito dell’operazione “Friends” i militi sono arrivati a casa del sospettato a Sinigo. Lo hanno pedinato è tenuto sotto stretta osservazione per poi entrare in azione con una perquisizione domiciliare. Il venticinquenne, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e l’ordine pubblico, era in possesso di quattro etti di cocaina, undici grammi di marijuana, due bilancini elettronici e la somma di 8.370 euro in banconote di vario taglio. La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre il giovane è stato trasferito nel carcere di via Dante a Bolzano a disposizione della magistratura. (a.c.)

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?