Merano, party a base di alcol e droga nel parco Maria Trost

MERANO. Avevano organizzato un festino clandestino a base di droga e alcol nel cuore di Merano. Niente prati nascosti o rave per pochi invitati: dodici giovani minorenni hanno scelto il parco giochi Maria Trost per il loro party. Durante la serata, tuttavia, sono arrivati anche gli agenti della polizia municipale che hanno voluto controllare quanto stesse accadendo. Da una lunga perquisizione è emerso un discreto quantitativo di droga: sette etti di marijuana e sei dosi di cocaina. I ragazzi sono stati anche multati per aver occupato il suolo pubblico al di fuori dell’orario consentito sporcando anche l’area verde con rifiuti di vario genere tra cui lattine e bottiglie di alcolici. (a.c.)


Condividi