Merano, bruciata l’auto dell’amministratore di condominio

MERANO. Con ogni probabilità è di origine dolosa l’incendio che ha distrutto l’automobile di un amministratore di condominio in via Schaffer a Merano tra le 3 e le 4 della notte scorsa. La Bmw era parcheggiata sotto casa del professionista che sarebbe già stato sentito dalla polizia. Ha riferito di non aver mai subito minacce. (a.c.)



Lascia un commento