Malles, undici tonnellate di topicida pericoloso smaltite nei campi

MALLES. Undici tonnellate di topicida che doveva essere distrutto erano tranquillamente a disposizione di due cittadini di Malles e Glorenza di 66 e 70 anni che le avevano ricevute dalla Repubblica Ceca frutto di una procedura fallimentare nel 2015. Il tutto era stata accatastato in un terreno di Malles dove i carabinieri delle stazioni di Malles e Tubre, con il contributo specializzato dei Nas di Trento, lo hanno trovato e sequestrato. Si tratta, infatti, di materiale pericoloso per la salute pubblica e per l’ambiente. Il topicida è stato dato in custodia al Comune di Malles che lo ha recuperato e riposto in un deposito autorizzato. I due cittadini sono stati denunciati per smaltimento non autorizzato di rifiuti speciali e sono a disposizione dell’autorità giudiziaria. (a.c.)